Viaggiare da sola

La prima volta che ho viaggiato da sola avevo poco più di 20 anni e ho fatto il tour delle città imperiali in Marocco (era un tour di un’agenzia). Fu un’esperienza bellissima! Ricordo di avere portato con me solamente abiti che mi coprivano fino alle caviglie e pantaloni e maglie larghe e di avere scattato…

Lettera a mio fratello – Lisbona edition

Caro Danny, ti ricordi quando per il mio 42° compleanno andammo a Londra per un numero ridicolo di ore? fu una pazzia, ma entrò nella Top Ten, ma che dico, Top Five, dei nostri ricordi. Beh, questo mese, senza che fosse il compleanno di nessuno e senza bisogno di altra scusa se non la voglia…

Lisbona arrivo

Ho parlato delle strategie per andare oltre, quando una storia o presunta tale giunge al capolinea. In estrema sintesi: sappi che sei in ottima compagnia, non mandare nuovi messaggi e togliti di torno i messaggi vecchi, archivia il contatto nella rubrica, non telefonare, non pensare a ciò che sembrava, ma a come si è dimostrato…

Il viaggio e la destinazione

Godersi il viaggio è un piacere; significa assaporare ogni passo, soppesare i dettagli, imprevisti inclusi. Avere l’attenzione sulla destinazione è un’ansia. Il viaggio si prolunga nel tempo, la destinazione è un attimo che termina da lì a poco. Sapersi godere il viaggio è una dote. Significa stare bene anche da fermo. Se leggi questo post…

Amsterdam

Sono stata ad Amsterdam con le amiche, dopo esserci stata diversi anni fa con la famiglia e i figli piccini. Amsterdam con le amiche batte Amsterdam con la famiglia, anche se non riesci a visitare la Casa di Anna Frank perché è tutto esaurito per settimane. Ho rischiato di tornare con un nuovo tatuaggio, ma…

NE-GA-TI-VA!!

In verità mi sono negativizzata già da alcuni giorni ma la smania di uscire e fare cose è stata così forte che ancora non era passata di qua a raccontarlo! Ebbene sì, sono negativa finalmente e ho trascorso un week end di cazzeggio con le amiche e una settimana di lavoro furioso mattina e pomeriggio…

No way…

Non scrivo da un sacco e mi dispiace. Vorrei poter confessare che non scrivo perché trascorro i giorni a sognare e le notti a fare l’amore, ma non è così. Trascorro il giorno a lavorare pensare organizzare correre correggere e la notte crollo per 4 massimo 5 ore prima di ricominciare a pensare organizzare correre…

Trieste (again…)

Sabato ho preso un giorno di ferie e sono partita per Trieste. Esatto. Di nuovo. Questa volta, contrariamente a tutte le altre, non mi sono fermata al Castello Miramare prima di entrare in città e sono andata dritta a posare i bagagli in hotel e poi a passeggiare fino al Caffè Tommaseo, che è il…

La Strada

Sono spesso in auto in questo periodo e macino chilometri su chilometri con la mia piccola utilitaria. E penso. Perché non riesco a fermare i pensieri. C’è una Kriss assertiva sul lavoro e brillante quando esce e poi c’è una Kriss che cede al fascino della strada, nonostante il freddo, nonostante la nebbia, nonostante le…

Bilancio di previsione e bilancio consuntivo

Al lavoro è tempo di bilanci. Ho redatto il bilancio di previsione del 2022 e sto tirando le somme al bilancio 2021; numeri, entrate e spese non mi danno grossi pensieri. Sul lavoro il bilancio è più semplice, almeno per me, rispetto al bilancio della vita. Ho provato a guardarmi indietro e tirare le somme…