100

100 giorni senza te. 100 giorni che mi guardo intorno e non capisco. 100 giorni che sono persa, ti cerco, ti racconto, ti ricordo, ti piango. 100 giorni destinati a diventare mille, poi duemila poi sempre di più fino alla fine dei miei giorni. 100 giorni che ho assaporato l’acido della solitudine ferale. 100 giorni…

El Dia de los Muertos

La festa dei morti non è mai stata una delle mie giornate preferite per ragioni legate al mio compleanno. Dato che io faccio gli anni il primo novembre, che è sempre festivo, molto spesso da bambina lo trascorrevo non a mangiare pasticcini con gli amici e i palloncini, ma accompagnando mia madre al cimitero. Già…

50

Alla fine il fantomatico giorno è giunto! Oggi sono 50 anni che sto su questa Terra; un’altra chiave di lettura dice che sono 73 giorni che mio fratello non c’è più. Ho organizzato cose fino al giorno precedente il mio compleanno e ho organizzato cose dal giorno successivo, ma oggi no. Per i miei 50…

Psy

Caro Danny, dove sei? vorrei credere che ci siamo sbagliati e che dopo la morte su questa Terra esista un luogo dove le anime buone possono trascorrere una seconda vita serena. Mai come ora spero di sbagliarmi, mai come ora mi auguro che tutti i credenti di ogni fede che credono nell’aldilà abbiano ragione. Non…

cambio di posizione

Tutto di un tratto mi sono resa conto di essere colei a cui gli altri offrono aiuto. Dopo anni trascorsi ad ascoltare le confidenze, dare appoggio, essere quella “che c’è quando hai bisogno”, sono diventata colei a cui gli amici scrivono per sapere come va; per spronarmi a organizzare qualcosa per il mio compleanno; a…

Appunti sul dolore

L’avverbio <<mai>> si è insediato stabilmente nella vita. E mi suona così ingiusto e punitivo. D’ora in poi tenderò inutilmente le braccia verso cose che non ci sono più Chimamanda Ngozi Adichie

Ti cerco

in ogni cosa che faccio, ti cerco. Ti cerco nei telefilm che guardo in televisione, nella musica che ascolto. Ti cerco nelle foto sul mio telefono, ti cerco nei viaggi che programmo. Ti cerco tra le pieghe dei ricordi, nei luoghi che attraverso ti cerco. Ti cerco nella musica sparata in cuffia a volume assordante…

A giorni

Vado a giorni. Ce ne sono dei tollerabili, ce ne sono dei terribili. Dal primo settembre lavoro in un nuovo posto e sono abbastanza presa dalla novità: tante cose da capire, persone da incontrare, situazioni da inquadrare. Poi vengo a casa e trovo la mia vita di sempre. I figli che si fanno gli affari…

Come una rana sul letto…

Cosa ci fa una rana gialla sul mio copripiumone in versione estiva? cosa ci fa una rana gialla, in generale, a casa mia? Si tratta di un pezzo di cracking art acquistato a Trieste, durante la mia intensa settimana di vacanza, di cui non ho ancora parlato in modo adeguato. Come mi sento ora? Come…