Di che morte devo morire

[Sarcasmo ON] Siamo di nuovo in lockdown, tutti quanti o almeno ogni regione nel raggio di 500 km da dove vivo (amici della Sardegna non abbiatevene a male ma con il mare di mezzo per me siete lontanissimi!). E questa volta temo, davvero, di non farcela. Quindi stamattina riflettevo su come morire. Queste sono le…

Un anno senza cinema

Esattamente un anno fa sono andata al cinema per l’ultima volta, me lo ricordo come se fosse ieri. Ero al lavoro e mi ha messaggiato una mia amica: “Parasite nel tardo pomeriggio?“. Aveva già vinto Cannes e poco dopo avrebbe vinto l’Oscar. Alle 5 sono uscita dall’ufficio e mi sono fiondata al cinema, la mia…

Una siringa felice…

Questa settimana la zona dove vivo è passata nella massima fascia di restrizioni, la cosiddetta zona rossa. Scuole chiuse, figli in dad per tutto il tempo. Nessun giro a cazzeggiare. Si esce solo per la spesa e per andare al lavoro. Scordati di trovarti con le amiche o fare shopping o, anche solo, andare a…

Ogni giorno uguale al precedente

Se escludo la botta-di-vita causatami dalla quarantena-per-errore, la mia vita si sta susseguendo in una serie di giorni tutti uguali. Cinque giorni di ufficio, due giorni di fine settimana. Durante i quali svolgo sempre le stesse identiche cose. In ufficio programmo, condivido, ordino, coordino, spiego, decido e, di tanto in tanto, prendo il caffè alla…

Bilancio del 2020

Oramai lo abbiamo detto in ogni modo possibile: questo 2020 ha fatto letteralmente schifo! La pandemia ha intaccato ogni cosa, il lockdown in primavera è stato uno schiaffo continuo, le timide uscite estive sono state ripagate con interessi da usuraio nell’autunno e per Natale ci siamo regalati una nuova chiusura generalizzata. 71.359: nel momento in…

Quarantena – In & Out

Mi sono immaginata in un qualunque chiosco di Rimini a mangiare una gustosa piada con squacquerone e rucola bevendo birra ghiacciata. Mi manca. Ho ripensato a come sia bello girovagare per le libreria e curiosare tra le nuove uscite; farsi attirare da un titolo strano o da un autore dal nome esotico o, molto banalmente,…

Milano

invecchiando ho imparato ad amare Milano (e ora mi manca)