Cronaca di un viaggio pressoché spaziale

Questo viaggio inizia quasi due anni fa, esattamente quando il bando per il concorso da direttore tanto atteso e reclamato venne finalmente pubblicato e io mi iscrissi: due prove scritte e una orale, tutto preceduto da una prova preselettiva per smaltire fin da subito le candidature. Anzi no… Questo viaggio inizia oltre sei anni fa,…

Tagliare i rami secchi come stile di vita

Tagliare i rami secchi serve, sia letteralmente che metaforicamente, a dare nuova vita a una situazione. In senso letterale tagliare i rami secchi consente a una pianta di dirottare tutta la linfa vitale alla parte che merita di crescere, progredire. In senso aziendale tagliare i rami secchi significa potare le attività che impegnano risorse preziose…

Divorzio

Ho sentito storie al limite della pazzia sul tema separazione e divorzio. Ho sentito di situazioni dove per vendetta venivano strumentalizzati i figli; ho sentito di padri che manco ricordavano di avere dei figli e di padri che, una volta versata la pecunia, ritenevano pienamente assolto il proprio obbligo genitoriale. Ho sentito bambine di 8…

Di ricordi, mare, giovinezza, smagliature e consapevolezza

Alcuni giorni fa ho riesumato una vecchia scatola di fotografie, di quelle nate sulla pellicola e stampate, cercando tracce del mio passaggio sull’isola di Barbados, anno 1997. Di quella vacanza ricordo, ovviamente, il mare piatto e caldo di una costa e le onde alte metri dell’altra; la bandiere del paese, bella come quella di un…

Lockdown e Pandemia: tempo di bilanci?

Oramai sono settimane che il paese è ripartito – o ci sta provando – e almeno io, nel mio piccolo, ho ripreso un tram tram pressoché normale. Allora questo lockdown cosa ci ha lasciato? Ho ripreso a lavorare integralmente in presenza a fine maggio e ho caldeggiato il rientro di tutto lo staff. I figli…

Libri: amore, odio e di nuovo amore

Da sempre ho amato leggere e da sempre ho amato il libro come oggetto. Da bambina sceglievo i miei regali nella cartolibreria vicino a casa, anche se proponeva giusto qualche titolo; fin da ragazzina ho frequentato la biblioteca; coi primi soldi guadagnati Feltrinelli è diventato il mio regno. Negli anni ho accumulato diversi libri e…

La mia vita a testa in giù

Non è mia intenzione generalizzare ma la maggior parte delle persone svolge la propria vita in questo ordine: finisce la scuola, si diploma o si laurea; cerca un lavoro o avvia un’attività o comunque cerca un modo per guadagnarsi da vivere e nel frattempo, si spera, conosce partner finché non trova la persona con cui…

Lettera a me stessa 25 anni fa

Cara Cris, se non ricordo male, ami che ti chiamino Cris e non Cri. Questa lettera ti arriva da una persona che ti conosce perfettamente e ha saputo volerti bene nella buona e nella cattiva sorte, durante tutta la vita. Sappilo immediatamente, non incontrerai schiere di persone pronte a sostenerti; e anche quando crederai di…

A metà strada tra Bridget Jones e Carrie Bradshaw

Essere una femmina della mia età significa avere trascorso i cosiddetti anni d’oro delle relazioni accompagnata da personaggi di fantasia usciti dalla penna di donne moderne e osservatrici che hanno reso protagoniste le donne. Avevo circa 25 anni e uscivo da una relazione disastrosa durante la quale avevo guadagnato un bel paio di corna e…