Guarire?

Ci sono certe situazioni, certe malattie, da cui non esci mai completamente. Oltre 20 anni fa fumavo; non tanto, ma regolarmente, e con i miei rituali. Dopo il caffè, paglia. Partivo in auto, finestrino semiaperto e paglia. Ho smesso dopo aver fatto un test di gravidanza risultato positivo. O meglio. Ho fatto il test e…

Piccoli passi

Stare bene, stare un po’ meglio, è questione di piccoli passi, piccole conquiste. Avere consapevolezza di chi si vuole essere; e tagliare i rapporti con chi ti vuole diversa. Avere consapevolezza di cosa stai passando; e ignorare chi risolve il tuo malessere con sufficienza. Rifugiarsi nelle cose belle e ben conosciute, come il tuo gatto…

Impantanata

A volte occorre fermarsi; è necessario. Te ne rendi conto, lo sai, sei consapevole di andare avanti per inerzia, tanto la strada è tracciata, tanto il tuo ruolo nel mondo è definito e devi solo rispettare la parte; ma accumuli fatica ogni giorno di più. Altre volte è il tuo corpo che lo fa per…

La mia vita è uno scarabocchio

Da che ho memoria, scarabocchio. Se ho una penna in mano devo tracciare, lo faccio sovrappensiero, scarabocchio disegni infantili e inguardabili oppure riproduco citazioni. E scrivo. Da che ho memoria riempio quaderni e agende; da ogni viaggio torno con quaderni scritti e nuovi quaderni intonsi. Tornavo, almeno; nell’armadio ho ancora i quaderni acquistati al Museo…

Spirito di Pasqua?

Non sento lo spirito della Pasqua in senso cristiano; e nemmeno in senso consumistico, dato che ho comprato un unico uovo di cioccolato che ho già aperto e consumato. Allora cos’è la Pasqua? In altri tempi sarebbe stata la prima occasione per fare un salto al mare. Ora è una scusa per dormire. Riposare. Guardare…

Concentrata sull’obiettivo

Oramai ho accumulato sufficienti primavere ed esperienze per sapere come reagisco alle situazioni. E ho imparato. La questione è talmente semplice da sembrare banale. Tutti siamo oberati da mille pensieri e preoccupazioni: il lavoro, le scadenze, i soldi, i figli che crescono, essere sola, a volte il semplice alzarsi al mattino. Spesso si è travolti…

Di che morte devo morire

[Sarcasmo ON] Siamo di nuovo in lockdown, tutti quanti o almeno ogni regione nel raggio di 500 km da dove vivo (amici della Sardegna non abbiatevene a male ma con il mare di mezzo per me siete lontanissimi!). E questa volta temo, davvero, di non farcela. Quindi stamattina riflettevo su come morire. Queste sono le…

Tra alti e bassi mi trascino nel lockdown (di nuovo)

Vivo come su un’altalena che va su e poi torna, inesorabilmente, giù. E così il mio spirito. Ci sono giorni in cui mi congratulo con me stessa per questo equilibrio domestico fatto di libri, gatti, tè caldo, buon vino e qualche film; e dopo un’ora vorrei piangere coi singhiozzi. Alla sera mi apro una buona…