Spirito di Pasqua?

Non sento lo spirito della Pasqua in senso cristiano; e nemmeno in senso consumistico, dato che ho comprato un unico uovo di cioccolato che ho già aperto e consumato. Allora cos’è la Pasqua? In altri tempi sarebbe stata la prima occasione per fare un salto al mare. Ora è una scusa per dormire. Riposare. Guardare…

Concentrata sull’obiettivo

Oramai ho accumulato sufficienti primavere ed esperienze per sapere come reagisco alle situazioni. E ho imparato. La questione è talmente semplice da sembrare banale. Tutti siamo oberati da mille pensieri e preoccupazioni: il lavoro, le scadenze, i soldi, i figli che crescono, essere sola, a volte il semplice alzarsi al mattino. Spesso si è travolti…

Di che morte devo morire

[Sarcasmo ON] Siamo di nuovo in lockdown, tutti quanti o almeno ogni regione nel raggio di 500 km da dove vivo (amici della Sardegna non abbiatevene a male ma con il mare di mezzo per me siete lontanissimi!). E questa volta temo, davvero, di non farcela. Quindi stamattina riflettevo su come morire. Queste sono le…

Tra alti e bassi mi trascino nel lockdown (di nuovo)

Vivo come su un’altalena che va su e poi torna, inesorabilmente, giù. E così il mio spirito. Ci sono giorni in cui mi congratulo con me stessa per questo equilibrio domestico fatto di libri, gatti, tè caldo, buon vino e qualche film; e dopo un’ora vorrei piangere coi singhiozzi. Alla sera mi apro una buona…

Buona festa della Donna

A me la mimosa non piace. Adoro il giallo ma la mimosa è un fiore che non apprezzo e il suo profumo per me è puzza. Quindi, da sposata, ogni anno vicino all’otto marzo mio marito mi diceva: “allora sei sicura? non la vuoi la mimosa? non è che poi ti arrabbi se non la…

Un anno senza cinema

Esattamente un anno fa sono andata al cinema per l’ultima volta, me lo ricordo come se fosse ieri. Ero al lavoro e mi ha messaggiato una mia amica: “Parasite nel tardo pomeriggio?“. Aveva già vinto Cannes e poco dopo avrebbe vinto l’Oscar. Alle 5 sono uscita dall’ufficio e mi sono fiondata al cinema, la mia…

Una siringa felice…

Questa settimana la zona dove vivo è passata nella massima fascia di restrizioni, la cosiddetta zona rossa. Scuole chiuse, figli in dad per tutto il tempo. Nessun giro a cazzeggiare. Si esce solo per la spesa e per andare al lavoro. Scordati di trovarti con le amiche o fare shopping o, anche solo, andare a…

Di domenica mattina

La domenica mattina a casa mia è la pace assoluta. La sveglia è disattivata e i bioritmi pigri; se non fosse che massimo alle 9 la vicina di casa attacca l’aspirapolvere, non avremmo alcun segnale del tempo che passa (ma rimane comunque un rumore ovattato, fuori da qui). I gatti sonnecchiano e per chiedere cibo…