Come due Gatti randagi..

Sapete cosa significa essere gatti randagi? Significa che sei un essere in grado di cavartela per conto tuo, nonostante le cicatrici, anche quelle che non si vedono, e cammini sicuro per la tua strada, a schiena dritta, sguardo fiero. A volte, su territorio neutrale, i gatti randagi si incontrano e a volte si graffiano, oppure…

Giorno 20

E mentre sei assorta nei tuoi pensieri con la musica a caso parte quel pezzo che nominando quelle due parole ti porta esattamente a quel momento. Al cortile, quando tutto era semplice e tu mi proteggevi e tu eri lì con me. Qua e là in giro per il post ci sono dei link. Se…

Di Ripartenze e Sguardi indietro

Una cosa che dovevo fare da tempo era rivedere la montagna di roba nel mio armadio e decidere cosa conservare e cosa scartare (mia cognata chiama questa attività: il gioco del sacchetto) Ad ogni cambio di stagione scarto qualche capo, ma sempre poca roba. Avevo bisogno di prendere il coraggio a due mani e liberare…

Lettera a mio fratello – Clash Cafè Edition

Caro Danny, Salto a piè pari la parte triste dove scrivo quanto sia doloroso non averti qua con me, a Natale e ogni giorno; ed eviterò di fare cenno al fatto che, da quando tu non ci sei più, ci sono cose che mi legano troppo al tuo ricordo e non riesco ancora a fare…

Amore & Anarchia

Amore & Anarchia è una serie svedese programmata su Netflix. La trama (senza spoiler, anche perché non l’ho ancora terminata) grossomodo è la seguente: “Lei, madre di due, con responsabilità di rilievo sul lavoro e un matrimonio che non la soddisfa, inizia una relazione, diciamo giocosa, con un ragazzo molto più giovane incontrato sul nuovo…

Natale

Non ho ancora parlato del Natale e il motivo è molto semplice: io non sopporto il Natale. Sono atea, quindi tutto il valore religioso della festa per me è privo di significato e, in più, non tollero la retorica dell’essere più buono, del perdonare perché è Natale o del cercare di essere migliori (per poi…

Watson

Quando mio figlio aveva circa 12 anni ebbe un problema di salute, peritonite, e dovette stare a lungo in ospedale, in tutto 4 settimane. Avevamo già adottato la nostra prima gattina, che, durante l’assenza del suo giovane umano, lo cercava forsennatamente per casa! Quando finalmente il problema di salute fu risolto, un paio di giorni…

Sarei dovuta essere però invece

Nel momento in cui scrivo, sarei dovuta essere con il culo su un volo Ryanair diretto a Barcellona, in procinto di atterrare, con il mio fedele zaino riposto sotto al sedile di fronte al mio e la mia amica a qualche fila di distanza (probabilmente con già un paio di cocktail in corpo). Invece sono…

Il piacere è tutto mio

Una cosa che racconto poco su queste pagine, ma che faccio regolarmente, è andare al cinema; questa settimana ho visto “Il Piacere è tutto mio”, con Emma Thompson e un nuovo attore che non conoscevo, ma bello in modo assurdo. La trama, eccola. Lei, madre, vedova, insegnante in pensione, ha sempre fatto tutto per bene…

Non mi tengo

Sono impulsiva, non mi tengo. Rincorro esperienze, senza soluzione di continuità, senza fermarmi a pensare. Compro biglietti di concerti, due alla volta, per date lontane, senza preoccuparmi di chi potrà/vorrà venire con me. Poi mi riduco ad andare da sola a Milano, va beh… Compro libri, ok che leggo, ma compro molto più velocemente di…