Non mi tengo

Sono impulsiva, non mi tengo. Rincorro esperienze, senza soluzione di continuità, senza fermarmi a pensare. Compro biglietti di concerti, due alla volta, per date lontane, senza preoccuparmi di chi potrà/vorrà venire con me. Poi mi riduco ad andare da sola a Milano, va beh… Compro libri, ok che leggo, ma compro molto più velocemente di…

5 Linguaggi dell’amore

A quanto pare esiste qualcuno, tale Gary Chapman, che si è preso la briga di studiare i linguaggi dell’amore e, non solo ne ha codificati 5, ma ha pure strutturato un test per capire quale modo di amare ti si addice maggiormente e in quale misura consideri ogni linguaggio. Ovvio che ho fatto il test!…

Viaggiare da sola

La prima volta che ho viaggiato da sola avevo poco più di 20 anni e ho fatto il tour delle città imperiali in Marocco (era un tour di un’agenzia). Fu un’esperienza bellissima! Ricordo di avere portato con me solamente abiti che mi coprivano fino alle caviglie e pantaloni e maglie larghe e di avere scattato…

Sassolini

“Togliersi un sassolino dalla scarpa” è un modo di dire delle mie parti che indica l’azione secondo cui rimedi a un torto, un’offesa o comunque un’azione non bella subita in passato. Significa togliersi di dosso qualcosa che, seppur piccino, è fastidioso. Quando mi sono separata, a margine dei problemi seri, c’erano anche alcuni sassolini che…

Il viaggio e la destinazione

Godersi il viaggio è un piacere; significa assaporare ogni passo, soppesare i dettagli, imprevisti inclusi. Avere l’attenzione sulla destinazione è un’ansia. Il viaggio si prolunga nel tempo, la destinazione è un attimo che termina da lì a poco. Sapersi godere il viaggio è una dote. Significa stare bene anche da fermo. Se leggi questo post…

PINO e GERALD, una guerra intestina

Forse non l’ho mai raccontato qua, ma oltre 10 anni fa tenevo un blog dove raccontavo le peripezie di una madre lavoratrice con il progetto di laurearsi in economia e i protagonisti narranti erano i miei quattro neuroni, ossia Pino, Dino, Gino e Mino (precisazione: laurea conseguita senza perdere il lavoro e senza affamare i…

Louis C.K. e poi qualcuno più vicino

La questione di Louis C.K. mi ha sempre lasciato alquanto perplessa. Non sapete di chi sto parlando? Non avete seguito le vicende #MeToo e annessi? quando tutte le femmine di Hollywood e pure l’Asia de casa nostra si sono scagliate contro gli abusi sessuali del produttore/guru che poteva farti diventare una stella o ridurti a…

Delusa

Le persone mi hanno delusa innumerevoli volte. Quando mi deludono gli uomini con cui esco, un po’ me lo aspetto, lo confesso. Quando mi deludono le persone che reputo amiche, non lo reggo. E crollo. Un pochino crollo. Oggi sono passata nell’angolo della città in cui abbiamo sparso la maggior parte delle ceneri di mio…

Alle 4 e 30 della mattina

Non importa a che ora sono crollata non importa a che ora mi sono infilata tra le lenzuola se ero ubriaca o sobria se avevo trascorso la giornata in ozio o lavorando se ho fatto attività fisica o no se ho fatto l’amore prima di addormentarmi o ci ho solo pensato ogni notte alle 4…