Manuali di auto-aiuto: ho la mia teoria

Visti da vicino TUTTI abbiamo bisogno di aiuto per qualcosa e, in effetti, l’editoria dei manuali di auto-aiuto è ricca e fiorente. Non mi vergogno a dire che io nella mia vita, in più occasioni, ho cercato conforto in simili pubblicazioni. Anche adesso, sull’orlo dei 50, ho iniziato l’anno leggendo robe del genere e ho…

Parigi, il Centro Pompidou e gli amori impossibili

Se non ricordo male era il 1994 e io investivo i miei primi guadagni in un viaggio di 10 giorni a Parigi con un’amica. Ero giovane, non ero mai stata all’estero, manco parlavo francese, ma decisi di partire e fu un’esperienza stupenda. Uno degli ultimi giorni di vacanza, era estate, agosto pieno, io e la…

Epifania

Ho capito che sono una persona pesante. Non mi riferisco alla mia stazza fisica, mi riferisco alla mia pesantezza nel vivere. Per mesi, per anni, mi sono raccontata ottime giustificazioni. Prima perché crescendo due figli e con un lavoro mi è venuto in mente di fare l’università. Poi perché il mio rapporto coniugale è andato…

Bilancio del 2020

Oramai lo abbiamo detto in ogni modo possibile: questo 2020 ha fatto letteralmente schifo! La pandemia ha intaccato ogni cosa, il lockdown in primavera è stato uno schiaffo continuo, le timide uscite estive sono state ripagate con interessi da usuraio nell’autunno e per Natale ci siamo regalati una nuova chiusura generalizzata. 71.359: nel momento in…

Spirito di Natale (o di Santa Lucia)

Erano anni che non facevo l’albero di Natale. Appena sposata, con un bimbo piccino e in affitto in un dispersivo appartamento in centro storico, ho addobbato un enorme albero con palle patckwork e a decoupage fatte interamente con le mie manine d’oro, ma erano altri tempi. Erano i tempi in cui ero giovane, ingenua, innamorata,…

Desideri post pandemia

E’ troppo da psicopatica prenotare alberghi per destinazioni suggestive sperando che nel giro di 2 o 3 settimane si possa di nuovo viaggiare? è così pazzesco sperare di essere presto al ristorante con chi amo ad alzare calici? è così sdolcinato desiderare nuovi abbracci? Avevo messo in conto che avrei trascorso molti mesi in bilico…

Cronaca di un viaggio pressoché spaziale

Questo viaggio inizia quasi due anni fa, esattamente quando il bando per il concorso da direttore tanto atteso e reclamato venne finalmente pubblicato e io mi iscrissi: due prove scritte e una orale, tutto preceduto da una prova preselettiva per smaltire fin da subito le candidature. Anzi no… Questo viaggio inizia oltre sei anni fa,…

Un metro alla volta

Nel rugby due squadre di 15 giocatori si sfidano a portare la palla dall’altra parte del campo. La sintesi del rugby è talmente semplice da rubare un sorriso. Ma non crediate che un’essenza semplice si traduca in un’azione facile. Se avete mai visto in televisione una partita di rugby, magari dove si affrontano due nazionali…