Il piacere è tutto mio

Una cosa che racconto poco su queste pagine, ma che faccio regolarmente, è andare al cinema; questa settimana ho visto “Il Piacere è tutto mio”, con Emma Thompson e un nuovo attore che non conoscevo, ma bello in modo assurdo. La trama, eccola. Lei, madre, vedova, insegnante in pensione, ha sempre fatto tutto per bene…

Non mi tengo

Sono impulsiva, non mi tengo. Rincorro esperienze, senza soluzione di continuità, senza fermarmi a pensare. Compro biglietti di concerti, due alla volta, per date lontane, senza preoccuparmi di chi potrà/vorrà venire con me. Poi mi riduco ad andare da sola a Milano, va beh… Compro libri, ok che leggo, ma compro molto più velocemente di…

5 Linguaggi dell’amore

A quanto pare esiste qualcuno, tale Gary Chapman, che si è preso la briga di studiare i linguaggi dell’amore e, non solo ne ha codificati 5, ma ha pure strutturato un test per capire quale modo di amare ti si addice maggiormente e in quale misura consideri ogni linguaggio. Ovvio che ho fatto il test!…

Viaggiare da sola

La prima volta che ho viaggiato da sola avevo poco più di 20 anni e ho fatto il tour delle città imperiali in Marocco (era un tour di un’agenzia). Fu un’esperienza bellissima! Ricordo di avere portato con me solamente abiti che mi coprivano fino alle caviglie e pantaloni e maglie larghe e di avere scattato…

Lettera a mio fratello – Lisbona edition

Caro Danny, ti ricordi quando per il mio 42° compleanno andammo a Londra per un numero ridicolo di ore? fu una pazzia, ma entrò nella Top Ten, ma che dico, Top Five, dei nostri ricordi. Beh, questo mese, senza che fosse il compleanno di nessuno e senza bisogno di altra scusa se non la voglia…

Lisbona arrivo

Ho parlato delle strategie per andare oltre, quando una storia o presunta tale giunge al capolinea. In estrema sintesi: sappi che sei in ottima compagnia, non mandare nuovi messaggi e togliti di torno i messaggi vecchi, archivia il contatto nella rubrica, non telefonare, non pensare a ciò che sembrava, ma a come si è dimostrato…

Sassolini

“Togliersi un sassolino dalla scarpa” è un modo di dire delle mie parti che indica l’azione secondo cui rimedi a un torto, un’offesa o comunque un’azione non bella subita in passato. Significa togliersi di dosso qualcosa che, seppur piccino, è fastidioso. Quando mi sono separata, a margine dei problemi seri, c’erano anche alcuni sassolini che…

In discussione

Vi mettete mai in discussione? Provate mai a chiedervi se è giusto adottare certe posizioni o ignorarne altre? Vedere le cose da un altro punto di vista, è così difficile o ci riuscite? Davvero pensate che le vostre idee siano obiettive? scevre di pregiudizi? e parlare di pregiudizi sarebbe un discorso lungo. A volte mi…

PINO e GERALD, una guerra intestina

Forse non l’ho mai raccontato qua, ma oltre 10 anni fa tenevo un blog dove raccontavo le peripezie di una madre lavoratrice con il progetto di laurearsi in economia e i protagonisti narranti erano i miei quattro neuroni, ossia Pino, Dino, Gino e Mino (precisazione: laurea conseguita senza perdere il lavoro e senza affamare i…