Primo giorno di inverno

il

Non ricordo quale sia il primo giorno di inverno secondo il calendario, o secondo il sistema solare. Per me l’inverno inizia oggi.

Oggi ho preso fuori il cappottino, oggi non ho tenuto la finestra dell’ufficio aperta tutto il tempo, oggi ho trovato molto buio molto presto.

Oggi ho visto il grigio dell’inverno e mi sono riscoperta triste.

Ho deciso di fare una cosa e poi ho fatto esattamente il contrario. Poi mi sono detta che sono una cretina. Poi mi sono mentalmente fatta il decalogo di ciò che devo e non devo fare. Poi ho capito che forse dalla psicologa è meglio se ci vado per qualche anno, qualche mese non basta.

Tutto questo mentre in ufficio partecipavo ad una riunione fiume di tre ore che non ha prodotto alcun risultato tangibile, ha solo aumentato il mio nervosisimo, e ho trovato l’ennesimo buco da sistemare lasciatomi in regalo da chi mi ha preceduto (grazie, davvero, grazie!).

Tutto questo in mezzo a scadenze, bilanci da approvare, contratti da sottoscrivere, progetti da avviare, robe da decidere, gente da convincere, funzionari pubblici da fare ragionare (questa sì che è dura!), revisori dei conti da ricevere,…

Kris, ce la farai, sono solo scartoffie, ce la farai….

Mi sembra di averlo già fatto presente in queste stanze, ma lo ripeto: è una gran fatica.

E cosa allieva la fatica? le bolle. Perché le bolle, anche se non risolvono, almeno rallegrano!

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Martina ha detto:

    Gran casino, gran tristezza, gran malinconia.
    Già che riesci ad affrancarti al decalogo è tanta roba.
    Intendi le bollicine? Approvate..

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...