Quest’anno la Kriss festeggerà ❤️San Valentino!

Ed ecco un lampante esempio di titolo civetta, ossia fatto per attirare l’attenzione, fare click, muovere la curiosità e, perché no, la morbosità. Festeggerò San Valentino, ebbene sì, ma non come si festeggia solitamente: avete presente fiori, cioccolatini e sesso? ecco, non c’entra nulla questa volta. Oggi sono tornata alle camere ardenti. Ho portato il…

Mariana

Mariana è una giovane donna che in un nuovo contesto di lavoro, culturale e stimolante, incontra l’uomo che le fa perdere letteralmente la testa dopo pochi minuti dal loro primo incontro e ne diventa ossessionata. Ossessionata è il termine corretto. Perché non si tratta di amore, non si tratta di sfrenata passione, non è esattamente…

Sabato sera…

Come trascorri il sabato? beh, sono andata in ufficio, ho fatto la spesa, ho recuperato mio figlio che dopo scuola è andato con gli amici a mangiare il sushi a 20 km da casa e poi ho letto il libro di Fraintesa che ho ricevuto oggi. Fraintesa, nome social di Francesca Barbieri, è una mia…

Ho preso tutto? Cosa ho dimenticato di fare?

Dunque, faccio mente locale sulle robe che assolutamente non devo dimenticare di portare in viaggio e, al contempo, l’elenco delle cose che devo fare in casa prima di inforcare l’autostrada e dire ciao ciao ai figli. Lo ammetto, le partenze mi mettono sempre un po’ alla prova perché la Kriss-organizzatrice non riesce proprio a mettersi…

La piramide dei maschi

In economia si studia il concetto della piramide dei bisogni teorizzata da tale Maslow, psicologo, da cui il fantasioso nome di “piramide di Maslow”. In estrema sintesi la base della piramide racchiude i beni essenziali e, man mano che si sale, i bisogni diventano più complessi (senza approcciare pesanti libri di psicologia o marketing, se…

La giornata mondiale di stoc***o

Una volta il mio capo, alla lettura dell’ennesima circolare ministeriale sulla giornata di questo o quello, sbottò dicendo qualcosa di irripetibile sull’esiguità dei giorni del calendario rispetto alla fantasia dei burocrati. E sto parlando di tipo 15 anni fa. Ora le ricorrenze sono aumentate in modo smisurato! Quel mio vecchio capo, pace all’anima sua, ci…

I miei primi (quasi) 50 anni

Ho ripetuto centinaia di volte che quest’anno non farò gli anni perché devo compensare l’anno che mi è stato “rubato” a causa della pandemia. Ma il tempo passa inesorabile, anche se io dico di no. Quindi, volente o nolente, quest’anno arrivo a cifra tonda, giro di boa, scavallo il numero fatidico, e devo farmene una…