Ho preso tutto? Cosa ho dimenticato di fare?

Dunque, faccio mente locale sulle robe che assolutamente non devo dimenticare di portare in viaggio e, al contempo, l’elenco delle cose che devo fare in casa prima di inforcare l’autostrada e dire ciao ciao ai figli. Lo ammetto, le partenze mi mettono sempre un po’ alla prova perché la Kriss-organizzatrice non riesce proprio a mettersi…

Buona Festa della Repubblica

Perché oggi sia la festa della Repubblica non sto manco a spiegarlo, dato che esiste Il Post che spiega tutto in modo chiaro e senza condimenti inutili di lacrime e sentimentalismi e giudizi tanto cari al resto dei quotidiani nazionali, ma una bella tirata sulla bellezza di un giorno festivo infrasettimanale non ve la leva…

Casalinga da due soldi

Come casalinga non valgo un fico secco. Se entrate in casa mia la prima cosa che notate è lo stendino (o gli stendini, plurale) coi panni ad asciugare, a volte pure messi malamente, e una cesta di roba da stirare da fare paura. A volte figlio prende gli abiti direttamente dalla suddetta cesta (o dallo…

Spirito di Pasqua?

Non sento lo spirito della Pasqua in senso cristiano; e nemmeno in senso consumistico, dato che ho comprato un unico uovo di cioccolato che ho già aperto e consumato. Allora cos’è la Pasqua? In altri tempi sarebbe stata la prima occasione per fare un salto al mare. Ora è una scusa per dormire. Riposare. Guardare…

Tra alti e bassi mi trascino nel lockdown (di nuovo)

Vivo come su un’altalena che va su e poi torna, inesorabilmente, giù. E così il mio spirito. Ci sono giorni in cui mi congratulo con me stessa per questo equilibrio domestico fatto di libri, gatti, tè caldo, buon vino e qualche film; e dopo un’ora vorrei piangere coi singhiozzi. Alla sera mi apro una buona…

Buona festa della Donna

A me la mimosa non piace. Adoro il giallo ma la mimosa è un fiore che non apprezzo e il suo profumo per me è puzza. Quindi, da sposata, ogni anno vicino all’otto marzo mio marito mi diceva: “allora sei sicura? non la vuoi la mimosa? non è che poi ti arrabbi se non la…

Di domenica mattina

La domenica mattina a casa mia è la pace assoluta. La sveglia è disattivata e i bioritmi pigri; se non fosse che massimo alle 9 la vicina di casa attacca l’aspirapolvere, non avremmo alcun segnale del tempo che passa (ma rimane comunque un rumore ovattato, fuori da qui). I gatti sonnecchiano e per chiedere cibo…