Come una rana sul letto…

Cosa ci fa una rana gialla sul mio copripiumone in versione estiva? cosa ci fa una rana gialla, in generale, a casa mia? Si tratta di un pezzo di cracking art acquistato a Trieste, durante la mia intensa settimana di vacanza, di cui non ho ancora parlato in modo adeguato. Come mi sento ora? Come…

Incasso da regina

Incasso, è una vita che incasso. La prima delusione ti scotta molto poi, man mano che si accumulano, ti scottano un pochino meno e sembra che sia normale, parte del gioco, ordinario, fisiologico, prendere sportellate in faccia (per non usare un’altra colorata, un po’ volgare ma estremamente efficace, metafora). E gli anni passano. Fino al…

Suonata come una campana

Cerco gli occhiali da sole quando li ho sul naso; le chiavi dell’auto quando le ho in mano. Dimentico la roba bagnata nella lavatrice tipo per due giorni e poi mi sorprendo della fatica che faccio a stirare. Mi metto a sbrinare il freezer alle dieci di sera, perché è da fare e ho tempo…

Redenzione

Ci sono persone che nei momenti di difficoltà ritrovano la fede e si avvicinano alla preghiera. Fa stare loro bene? ben per loro, ma non è il mio caso. In un momento in cui gli eventi non dipendono in alcun modo da me, contrariamente a chi si affida all’ignoto della religione, io prendo le distanze…

Che rumore fa la felicita?

Il risucchio del brodo dei tortellini… La risata di mio figlio che chiede un’altra coca cola… Una canzone cantata a squarciagola… Una danza improvvisata messa in scena nella mia cucina… Un dolce di compleanno passato dal finestrino dell’auto… Cinque calici colmi di vino alzati all’unisono… Il piatto di bresaola apposta per me… Sognare di essere…

La giornata mondiale di stoc***o

Una volta il mio capo, alla lettura dell’ennesima circolare ministeriale sulla giornata di questo o quello, sbottò dicendo qualcosa di irripetibile sull’esiguità dei giorni del calendario rispetto alla fantasia dei burocrati. E sto parlando di tipo 15 anni fa. Ora le ricorrenze sono aumentate in modo smisurato! Quel mio vecchio capo, pace all’anima sua, ci…

Equilibrio… questo sconosciuto

L’equilibrio è qualcosa di strano, quasi impercettibile, sostanzialmente irraggiungibile. L’equilibrio è questione di un attimo, una frazione di secondo, e la frazione successiva devi ricominciare a inseguirlo. La ricerca dell’equilibrio è una battaglia che non finisce mai. Mai abbassare la guardia. Tenere lo sguardo fisso sull’obiettivo, senza permettere a qualcosa o qualcuno di distrarti. Non…

Soluzioni….

Io devo trovare delle soluzione perché non è possibile debba passare 10 ore di fila in ufficio, molte delle quali trascorse a parare i casini degli altri – e sì mi tocca dato che sono il capo – altri che non si danno pena a venire a lavorare. In uno spaccato in cui il mondo…

Quando?

Non ho divorziato per poter andare in giro a scopare con chiunque (cosa che, a quanto pare, avrei potuto fare anche da sposata), ma perché il mio matrimonio era mortificante. L’indifferenza del mio coniuge strideva con l’investimento emotivo che avevo dedicato a lui e alla famiglia. Non potevo continuare così, è una questione di dignità…

Guarire?

Ci sono certe situazioni, certe malattie, da cui non esci mai completamente. Oltre 20 anni fa fumavo; non tanto, ma regolarmente, e con i miei rituali. Dopo il caffè, paglia. Partivo in auto, finestrino semiaperto e paglia. Ho smesso dopo aver fatto un test di gravidanza risultato positivo. O meglio. Ho fatto il test e…