Di lunedì a Milano

il

Il lunedì è, in genere, una giornata faticosa. Riprendere il lavoro, dopo il week end, ti riporta alla quotidianità fatta di sveglia, orari, impegni, riunioni, scadenze, adempimenti e le immancabili rotture di palle.

Questo mio lunedì è molto diverso.

Oltre un anno fa raccontavo come ho cambiato idea su Milano, e come mi mancasse, causa pandemia, non poterci andare liberamente.

Oggi riprendo quel filo.

Treno regionale veloce per Milano, buon libro, passeggiata fino al mio ristorante preferito, metro fino a piazza del Duomo, un giro da Lush o alla Rinascente, un aperitivo o un caffè e poi di nuovo a casa.

Provo a trovare un pizzico di normalità.

Ma come? non sei in lutto? è appena morto tuo fratello, come fai ad andare in gita a Milano?

A calci nel culo mi ci manderebbe mio fratello a Milano, a calci nel culo fino a sotto alla Madonnina.

9 commenti Aggiungi il tuo

  1. Martina ha detto:

    Quanto dolore in questo avvio di normalità. Il dolore ce l’hai dentro e lo vivi, spiegalo a chi ti vuole male. Ridi, perché tuo fratello ti sta facendo l’occhiolino. Io a mia mamma, parlavo. E anche a papà. Della serie, si ma cos’è sto tempo da schifo, ti attivi per favore per fare uscire il sole? Ce l’hai accanto, se può servire. Pochissimo.
    Buona settimana 💪🏼

    Piace a 1 persona

    1. Kriss ha detto:

      pure io parlo a mio fratello!!!!
      ieri ho pure messo l’urna davanti alla tv così guardava il film con me mentre stiravo!!!

      "Mi piace"

      1. Martina ha detto:

        Ognuno ha i suoi metodi per affrontare la perdita e la sofferenza. Nessuno può entrare nel dolore di un altro. Mi dispiace moltissimo, forza.

        Piace a 1 persona

  2. @Oenopides ha detto:

    Come io tengo a casa il mio papà, in sala così quando apro la porta finestra può vedere l’albero dell’ulivo che ha sempre curato lui e che continua a dare olive… Tuo fratello è molto contento di passeggiare insieme a te per le strade di Milano … la vita si stravolge ma si sa anche avvolgere in un modo nuovo e diverso e poi le persone care non si vedono ma ci sono sempre accanto buona giornata milanese , si sta anche bene oggi👍

    Piace a 2 people

  3. Cara, comprendo benissimo il tuo dolore ma pensa che lui con la sua energia è con te, noi nella dimensione terrena abbiamo bisogno è diamo valore alla fisicità, ma coloro che trapassato rimangono con noi con la loro energia e non lo si è perso. Lo so, occorre un pò di tempo ad assimilare questa nuova dimensione, a volerci credere soprattutto, ma credimi ti parlo per esperienza come già in un post precedente ti avevo scritto e aggiungo che tuo fratello farebbe bene a mandarti a Milano a calci, perchè non vorrebbe il chiuderti nel tuo dolore. Un abbraccio

    Piace a 1 persona

Rispondi a Kriss Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...