A giorni

Vado a giorni. Ce ne sono dei tollerabili, ce ne sono dei terribili. Dal primo settembre lavoro in un nuovo posto e sono abbastanza presa dalla novità: tante cose da capire, persone da incontrare, situazioni da inquadrare. Poi vengo a casa e trovo la mia vita di sempre. I figli che si fanno gli affari…

Sorridere

Sono andata a farmi le foto per la nuova carta di identità e per il passaporto. Più precisamente, sono andata dal parrucchiere poi, con la tinta e la piega fresca, sono andata direttamente dal fotografo a fare le foto. “Ciao come stai, tutto bene?” “Tiro avanti” Di certo non posso raccontare i miei drammi al…

Le vite degli altri

Quando vado in giro e incontro le persone per strada, o al bar, io immagino le loro storie. Mentre ero a Trieste ho confessato questa stranezza alla mia amica e, da quel momento, abbiamo cominciato a condividere le storie che immaginavamo , tra risate e singhiozzi (non a caso le amicizie si scelgono). Ad esempio…

A singhiozzo

Da oggi lavoro a singhiozzo. Che cosa significa? bella domanda! Significa che da oggi sono in ferie, ma sono d’accordo di finire un paio di cose e metterne avanti un altro paio. Si tratta di lavoro che mi ritrovo al rientro e, dato che nessuno lo fa al posto mio, meglio farlo per bene ora…

.

Sono allo stremo delle forze. Lo faccio sempre, mi immolo fino all’ultimo alito di fiato e poi scoppio. Sono ben oltre il livello di sopportazione. Sono arrivata al punto in cui guardo indietro, invece che guardare avanti. Invece di pensare che tra 2 settimane sono in ferie, penso al lavoro che non ho fatto ieri….

Suonata come una campana

Cerco gli occhiali da sole quando li ho sul naso; le chiavi dell’auto quando le ho in mano. Dimentico la roba bagnata nella lavatrice tipo per due giorni e poi mi sorprendo della fatica che faccio a stirare. Mi metto a sbrinare il freezer alle dieci di sera, perché è da fare e ho tempo…

Redenzione

Ci sono persone che nei momenti di difficoltà ritrovano la fede e si avvicinano alla preghiera. Fa stare loro bene? ben per loro, ma non è il mio caso. In un momento in cui gli eventi non dipendono in alcun modo da me, contrariamente a chi si affida all’ignoto della religione, io prendo le distanze…

Che rumore fa la felicita?

Il risucchio del brodo dei tortellini… La risata di mio figlio che chiede un’altra coca cola… Una canzone cantata a squarciagola… Una danza improvvisata messa in scena nella mia cucina… Un dolce di compleanno passato dal finestrino dell’auto… Cinque calici colmi di vino alzati all’unisono… Il piatto di bresaola apposta per me… Sognare di essere…

I miei primi (quasi) 50 anni

Ho ripetuto centinaia di volte che quest’anno non farò gli anni perché devo compensare l’anno che mi è stato “rubato” a causa della pandemia. Ma il tempo passa inesorabile, anche se io dico di no. Quindi, volente o nolente, quest’anno arrivo a cifra tonda, giro di boa, scavallo il numero fatidico, e devo farmene una…

Buona Festa della Repubblica

Perché oggi sia la festa della Repubblica non sto manco a spiegarlo, dato che esiste Il Post che spiega tutto in modo chiaro e senza condimenti inutili di lacrime e sentimentalismi e giudizi tanto cari al resto dei quotidiani nazionali, ma una bella tirata sulla bellezza di un giorno festivo infrasettimanale non ve la leva…